Estate Musica 2022 – Attraversamenti

Con “Estate Musica 2022 – Attraversamenti”, Studiottantuno Contemporary Art Projects vi dà il benvenuto nel suo spazio all’aperto, proponendo la musica come ambito dell’arte che rappresenta quella comunicazione diretta ed universale che diventa oggi anche un importante simbolo di ripartenza. Tre gli eventi musicali proposti, a giugno, luglio e settembre, che rappresentano il lavoro di musicisti professionisti che hanno dato prova di interessanti aperture di ricerca musicale in ambito contemporaneo pur partendo dalle loro formazioni consolidate dalla tradizione.

Il progetto è focalizzato su una visione di sperimentalità, non scontata ma trasversale, come dice il titolo, dagli esiti molto diversi tra loro, per offrire un esempio di come la musica, declinata secondo varietà di possibilità di scrittura e di interpretazione, sia anche assunzione di vari stimoli stilistici e strumentali da coniugare e contaminare.

Il primo evento musicale che si è tenuto sabato 29 maggio con il gruppo ALKORD, è composto da Alberto Capelli, chitarra, composizione, Eugjen Gargjola violino, Silvia Dal Paos violoncello, Gabriele Rampi contrabbasso, Stefano Rapicavoli batteria.

Il secondo evento musical teatrale che si è tenuto venerdì 15 luglio dal titolo “Digitando e tirando fuori l’aria” si sono messi in dialogo i pianoforti di Alessandro Baratti ed Andrea Goretti con le voci del soprano Sara Ricci e dall’attrice Debora Binci.

Luogo degli eventi: il giardino di Studiottantuno Contemporary Art Projects, al n.79 di via G. Romano – Mantova.

Ingresso libero

Per informazioni: manuela.zanelli@studiottantuno.eu


English EN Italian IT