Fotosincronologie – Opere

Thomas Sayers Ellis è nato a Washington, DC nel 1963. Ha studiato poesia con Seamus Heaney all’Università di Harvard dove ha lavorato come guardia di sicurezza e proiezionista presso il Carpenter Center for Visual and Environmental Studies di Le Corbusier e su suggerimento di Heaney, ha conseguito il suo MFA in Scrittura Creativa presso la Brown University (1993-95) sotto la guida del poeta Michael S. Harper. E’ autore di The Maverick Room, Skin, Inc: Identity Repair Poems e The Corny Toys e ha ricevuto una Guggenheim Fellowship for Poetry nel 2015. Le sue poesie e fotografie sono apparse in numerosi documentari, su copertine di libri, in riviste e antologie, tra cui The Best American Poetry (1997, 2001, 2010, 2015), The Paris Review e The Nation. La sua prima mostra personale è stata “(Un) Lock It: the Percussive People in the GoGo Pocket” (la Gallery at Vivid Solutions, Washington, DC, 2011) ed è apparso in “DC As I See It” (Leica Gallery, Washington , DC 2013). Nel 2013 ha ricevuto una borsa di studio da Project Row Houses (Houston, Texas) per la mostra “The Self Offense of Black Self Defense”. Nel 2014, ha co-fondato (con il sassofonista James Brandon Lewis) Heroes Are Gang Leaders, un ensemble di musicisti e poeti noti per il free jazz letterario. Nel 2018, HAGL ha ricevuto l’American Book Award for Oral Literature e nel 2020 HAGL ha pubblicato il suo quinto CD, Artificial Happiness Button (Ropeadope Records). Nel 2021 pubblica per Arrowsmith Press la seconda edizione del libro  di poesie e fotografie Crank Shaped Notes, e per Art and Letters il libro fotografico MEXICO. Ellis, attualmente, scrive una rubrica mensile sulla fotografia e la poesia per Arrowsmith Press https://www.arrowsmithpress.com/journal.

Selezione dalle opere in mostra

« di 15 »
English EN Italian IT