Il suono della luce – 2020

Il suono della luce ovvero immagin-azione sonora di Ortelius Comaschi – Lo Bianco.

Enrico Comaschi e Leandro Lo Bianco si ispirano all’opera fotografica “Da luce a luce” del lavoro di Giorgio Varvaro per una composizione ed improvvisazione che sarà da loro eseguita il giorno sabato 18 gennaio, alle 18,30 presso lo Studiottantuno Contemporary Art Projects di Mantova ove è in corso la mostra Metafotografare il Museo 2 con opere degli artisti Giorgio Varvaro e Manfredi Zimbardo.

Come Varvaro ricrea alcune opere pittoriche di autori del Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova, da lui studiati e come riattivati attraverso tracciati luminosi, ricreati fotograficamente fino all’astrazione, così i due musicisti ne reinterpretano i valori luministici attraverso il suono. Una sorta di moltiplicazione creativa da linguaggio a linguaggio che riporta verso suggestioni ed evocazioni interiori e immaginative lo spettatore. Ma il lavoro musicale fatto di sonorità inusuali e liberi percorsi nasce da un’attenta osservazione delle opere fotografiche nelle loro varianti estetiche e narrative secondo un ordine di valori, quasi misurabili, di altezza, tono, timbrica che le accomuna sul tema di fondo che rimane la luce-colore come fattore fondamentale della pittura e della fotografia nella interrelazione linguistica fondata dall’artista.

Studiottantuno Contemporary Art Projects Via G. Romano 81, Mantova

Sabato 18 gennaio, ore 18,30 Ingresso libero

English EN Italian IT